Ortopedia

La tua salute è la nostra priorità.

cos'è l'ortopedia

La visita ortopedica ha lo scopo di diagnosticare tutte le problematiche del sistema muscolare e scheletrico nel suo insieme (ossa, muscoli, tendini, articolazioni e legamenti) con il successivo trattamento di fratture, traumi ossei, traumi articolari, lesioni muscolari, tendinopatie e in generale
tutte le patologie riguardanti la colonna vertebrale, gli arti superiori e inferiori.

I nostri ortopedici, grazie alla collaborazione con altri specialisti come il fisioterapista struttureranno dei piani riabilitativi ad hoc per ogni paziente.

Infiltrazioni intrarticolari di cortisone e acido ialuronico

Responsabile di branca: Dr. Vito Martorana

Dr.ssa Carmela Miceli – Dr. Antonino Torres

Dr. Davide Di Marzo

domande comuni

FAQ

Scopri le risposte alle domande più frequenti sull’ortopedia per orientarti al meglio tra tutti i servizi che possiamo offrire, sulle nostre attrezzature e sui rischi e benefici dei nostri esami.

Ricorda che queste risposte sono solo a scopo informativo e non sostituiscono il consiglio medico professionale. Se hai specifiche preoccupazioni sulla tua salute o su una condizione ortopedica, consulta un medico ortopedico qualificato.

L’ortopedia tratta una vasta gamma di condizioni, tra cui fratture ossee, lesioni sportive, dislocazioni articolari, deformità congenite o acquisite, problemi legati alla colonna vertebrale, osteoartrite, osteoporosi e molto altro ancora.

È consigliabile consultare un ortopedico se hai dolori persistenti alle ossa, alle articolazioni o ai muscoli, se hai subito un trauma fisico, se hai difficoltà nel movimento o se hai una condizione muscolo-scheletrica preesistente che richiede un trattamento specializzato.

I metodi diagnostici comuni includono l’esame fisico, la valutazione dei sintomi e della storia del paziente, i raggi X, le ecografie, le risonanze magnetiche (MRI), le tomografie computerizzate (CT) e in alcuni casi le analisi di laboratorio su sangue e urine.

Il trattamento ortopedico può comprendere diverse opzioni, tra cui terapia fisica o farmacologica, dispositivi ortopedici come steccature o ortesi, infiltrazioni intra-articolari e artroscopia.

La durata del recupero dipende dalla natura dell’intervento e dalle condizioni individuali del paziente. Alcune procedure richiedono solo pochi giorni o settimane di recupero, mentre altre potrebbero richiedere alcuni mesi di terapia secondo le tre fasi della riabilitazione:

FASE 1 per il controllo del dolore e della infiammazione;

FASE 2 per il recupero dell’articolarità e del movimento

FASE 3 per il miglioramento delle performance motorie e la stabilizzazione dei risultati.

Convenzioni

SCOPRI
LE NOSTRE CONVENZIONI

Il poliambulatorio Sanicam ha stipulato accordi per convenzioni dirette e indirette con le principali realtà assicurative.

Scopri tutte le convenzioni, vai alla pagina dedicata